• Gennaio

    28

    2020
  • 6629
  • 0
Percorsi sensoriali asili nido

Percorsi sensoriali asili nido

Sviluppare capacità tattili, aumentare la curiosità, imparare a conoscere gli elementi della natura sono comportamenti che caratterizzano l’uomo da sempre e che è importante mantenere attivi. Questo rapporto con la natura, così come lo sviluppo delle sopradette azioni inizia proprio nella fanciullezza. Per questo è importante supportare i bambini in un apprendimento ludico che preveda veri e propri percorsi sensoriali negli asili nido e nelle scuole per l’infanzia.

È vero, tutti i sensi sono fondamentali, al tempo stesso olfatto (secondo Maria Montessori, il senso più forte e antico) e tatto (non solo le mani, ma anche la bocca), rappresentano quelli più importanti per i bambini, giacché sono i primi a svilupparne la curiosità.

Da quest’ultima, poi, scatta l’apprendimento. Un apprendimento percepito dai bambini non tanto come momento didattico, quando come gioco. Creare dei percorsi sensoriali nell’asilo nido (sia all’interno sia all’esterno), significa regalare ai bambini un’esperienza stimolante, che in maniera ludica, sviluppa la loro fantasia, la loro creatività e la loro capacità di  apprendimento.

Ma cosa sono, nel dettaglio, i percorsi sensoriali? Si tratta di spazi nei quali i bambini possono muoversi toccando e interagendo con diversi elementi. Sono solitamente suddivisi in aree sulla base dei materiali presenti: terra, erba, sassolini, sabbia. I bambini potranno toccare questi ultimi, annusarli, ma anche ascoltare il tipo di rumore che tali elementi producono nel momento in cui si interagisce con essi.

Oltre alla stimolazione tattile, che si estende anche all’interno delle strutture con elementi e oggetti diversi, i percorsi sensoriali negli asili nido possono anche basarsi su odori e profumi – essenze, piante, erbe aromatiche –, nonché su rumori e suoni – diffusori di melodie e suoni della natura –.

Talvolta, alcuni percorsi sensoriali negli asili nido presentano anche stimolazioni basate sul gusto e sui sapori!

Quando si decide di creare percorsi sensoriali negli asili nido, va da sé che occorre rivolgersi a realtà specializzate che, a loro volta, interagiscono nella realizzazione con psicologi, pedagogisti, architetti, designer e tecnici.

arredo per ludoteche, arredi per l'infanzia

Percorsi sensoriali: i benefici per i bambini

I percorsi sensoriali negli asili nido sono realizzati per consentire al bambino di esplorare e conoscere direttamente alcuni elementi naturali. Ma offrono anche molti altri benefici. Il desiderio di divertirsi attraverso il gioco conduce i bambini a cercare sempre nuovi stimoli: toccare un liquido o immergere le mani in un terreno sabbioso potrà quindi risultare un’esperienza tattile unica e arricchente. Anche perché i percorsi sensoriali negli asili nido si rivelano un valido strumento per usare il corpo: in uno spazio abbastanza ampio o all’aperto il bambino potrà imparare l’equilibrio o a muoversi attentamente attraverso ostacoli e simili.

Ancora, la presenza di suoni e melodie potrà creare un percorso sensoriale rilassante e confortevole, ideale per i bambini che soffrono di iperattività. Se poi gli asili nido dispongono di uno spazio esterno, ecco che il percorso sensoriale cambierà aspetto durante le stagioni e servirà ai bambini per capire come la natura si modifica nei diversi periodi dell’anno.

Progettare e realizzare percorsi sensoriali

La realizzazione dei percorsi sensoriali è il risultato di una progettazione dettagliata e multidisciplinare che ha come scopo l’apprendimento dei bambini tramite il gioco. I passaggi che portano a un percorso finito comprendono diversi elementi. Sommariamente, quelli su cui è bene soffermarsi per comprendere la portata del lavoro sono:

  • La scelta dei materiali, che dovranno essere di alta qualità e a basso impatto ambientale.
  • La tipologia degli elementi, che dovranno essere componibili, versatili e stimolanti, per massimizzare l’esperienza dei bambini. Chiaramente, ogni oggetto o elemento presente nel percorso sensoriale (esterno e interno) è frutto di un attento studio dei comportamenti dei bambini e delle preziose indicazioni dei professionisti che si occupano della formazione in età pre-scolare.

Da diversi anni, LudoVico produce percorsi sensoriali per asili nido che coinvolgono i sensi dei bambini tramite stimolazioni tattili e sonore. La realizzazione viene personalizzata sulla base delle richieste del committente, siano essi asili nido, centri ludici o asili aziendali. Come sempre, il punto di partenza è – a proposito di sensi – l’ascolto, che fa di LudoVico un partner attento e professionale.

Scopri Grow-upp, arredamenti sensoriali ispirati dalla natura.

Ricevi i nuovi articoli direttamente in mail: Iscriviti alla newsletter di LudoVico

Vuoi maggiori informazioni o vuoi entrare in contatto con noi? Scrivici qui

© Copyright 2020 Renovate Theme by QuanticaLabs