• Marzo

    30

    2022
  • 673
  • 0
Come Arredare Un Asilo Nido

Come Arredare Un Asilo Nido

Esplorare, conoscere e familiarizzare. La risposta alla domanda “come arredare un asilo nido” parte da queste tre attività, che possono essere considerate alla base della vita del nido, luogo nel quale il bambino inizia a conoscere se stesso attraverso la sua relazione con l’ambiente e con gli altri. Strumento a sostegno di un percorso educativo, dunque, non già sostitutivo della genitorialità, ma a essa integrativo.

Ora, poiché un asilo nido va a rappresentare il primo “altro da sé”, nel momento in cui lo si vuole realizzare e, quindi, arredare, è indispensabile partire proprio dal primo fruitore, il bambino. E dalla fitta rete di relazioni che questo inizia a costruire. Non solo con le persone, ma anche con arredi e oggetti che popolano l’ambiente in cui egli si muove e cresce.

Così, quando si riflette su come arredare un asilo nido, è necessario ancorarsi al concetto per cui gli arredamenti della scuola d’infanzia sono parte integrante dei percorsi evolutivi, perché rendono il bambino principale protagonista e, soprattutto, soggetto attivo delle diverse attività. Occorre dunque puntare alla creazione di un contesto ludico, realizzando un’adeguata organizzazione degli spazi e favorire una proposta di ambienti adatta al gioco simbolico o cognitivo.

Il primo passaggio sarà pertanto quello di distribuire gli spazi nell’asilo per assicurare un ambiente flessibile, funzionale e confortevole. L’aula non sarà più il nucleo centrale delle attività, ma saranno predisposti spazi di ulteriore socializzazione e stimolo come quelli comuni, laboratoriali e destinati al riposo.

Definiti gli spazi, nel momento in cui si decide come arredare un asilo nido, è necessario prevedere una scelta intelligente di arredi e materiali, indispensabili per favorire l’incontro dei bambini con i coetanei, con gli educatori e con gli oggetti. Gli elementi materiali quali le pareti, gli angoli e soprattutto gli arredi vanno quindi a creare un contesto che si “attiva” nel momento in cui i bambini iniziano a viverlo.

Ma cosa sono questi arredi e quali sono i materiali che li compongono? Si tratta principalmente di strutture modulari dedicate al gioco e alle attività dei bambini. Cittadelle, castelli, balconate e pedane panoramiche, saliscendi e, soprattutto, strutture sensoriali. Queste ultime sono combinazioni di vari elementi che supportano il bambino nello sviluppare i propri sensi. I materiali, invece, sono principalmente legnami altamente selezionati per garantire l’assenza di nodi o macchie, quindi sughero, moquette, bambù, cocco, plastiche colorate. Tutti, com’è desumibile, sono stati sottoposti ai test più severi e hanno ottenuto le certificazioni degli Enti più qualificati nel settore dei prodotti all’infanzia, secondo la normativa vigente.

castello gioco per arredi nido
Arredamenti ludici per l'asilo nido
panchine: particolare arredamento nido

Arredare un asilo nido, però, prevede anche una scelta accurata e ragionata dei colori, sia per l’interno sia per l’esterno, delle grafiche, siano esse di logistica o di decorazione, quali pavimentazioni utilizzare, quali superfici più adatte per le pareti ecc.

Il titolo di questa rapida presentazione “Come arredare un asilo nido” non è tanto da intendersi come un elenco puntato di indicazioni, quanto un rimarcare come dietro a un ambiente – in questo caso un asilo nido – vi siano sempre: accurata ricerca, attenzione ai particolari e, chiaramente, professionalità acquisita nel tempo.

Un settore per certi versi nascosto ai più, ma che in realtà vive un forte dinamismo perché deve rispondere costantemente alle domande incessanti e, spesso, mute dei bambini. In che modo? Prima di tutto con l’ascolto, quindi con la comprensione del progetto pedagogico, quindi acquisendo le caratteristiche delle strutture.

Talvolta un nome può celare un destino, e questo può essere il caso di LudoVico, che per alcuni potrebbe essere inteso come “borgo del gioco”. Questa realtà imprenditoriale, da più di trent’anni, ha cercato di acquisire le capacità di come arredare un asilo nido, partendo sempre dai protagonisti, i bambini, per i quali il gioco è la miglior chiave di lettura per la propria crescita e la propria educazione.

Scopri come arredare un asilo nido con le soluzioni di LudoVico

Ricevi i nuovi articoli direttamente in mail: Iscriviti alla newsletter di LudoVico

Vuoi maggiori informazioni o vuoi entrare in contatto con noi? Scrivici qui

© Copyright 2020 Renovate Theme by QuanticaLabs